Trovato un donatore per Isabel!

Gioia incommensurabile per la famiglia, gli amici e i conoscenti di Isabel, 18 anni, di Costanza: è stato trovato un donatore di cellule staminali del sangue compatibile. A circa una settimana dall’azione di registrazione a Costanza, la ragazza ha ora la possibilità di guarire completamente dalla leucemia.

 



È una grande fortuna aver potuto trovare per Isabel un donatore di cellule staminali del sangue compatibile. Difatti, affinché un trapianto riesca, le caratteristiche tissutali del donatore devono corrispondere quasi completamente a quelle del paziente e questa corrispondenza è rara.

I genitori sono felicissimi. «La notizia ricevuta dai medici che è stato trovato un gemello genetico ci ha dato grande sollievo», racconta il padre di Isabel, Steffen Allert. «Finalmente a metà febbraio possiamo sperare di compiere un ultimo passo decisivo nel trattamento contro la leucemia di Isabel. Anche questo trattamento sarà molto difficile per Isabel, ma la chance e la speranza di una guarigione completa ci infondono già tanta forza per affrontarlo. Di questo ne siamo certi!».

Purtroppo non tutte le persone malate hanno la fortuna di trovare un donatore compatibile: per loro la ricerca di «un ago nel pagliaio» continua.

«Questa notizia ha un valore inestimabile per tutta la nostra famiglia e l’auguriamo anche a tutti gli altri pazienti affetti da leucemia; speriamo che venga trovato anche per loro un salvatore di vite!». Per questo motivo, è essenziale che un massimo numero possibile di persone si registri come potenziale donatore di cellule staminali del sangue, come lo sottolineano i genitori di Isabel: «Se così tante persone non si fossero fatte tipizzare, non sarebbe stato possibile trovare un donatore compatibile per Isabel».

Il 22 gennaio si è tenuta, sotto l’egida del sindaco Uli Burchardt e di molti altri sostenitori, un’azione di registrazione al Bodenseeforum di Costanza. Grazie all’aiuto di circa 150 volontari e sostenitori Trasfusione CRS Svizzera ha potuto registrare 350 persone, alle quali si sono aggiunte le 1985 persone registratesi presso DKMS. L’ondata di sostegno è stata travolgente! 


L’azione di registrazione a Costanza non aiuta a salvare solo la vita di Isabel, ma anche quella di molte altre persone. Nonostante però il grande sostegno finanziario ricevuto dai cittadini di Costanza, i costi dell’azione non sono ancora completamente coperti. Sono quindi necessarie ulteriori donazioni in denaro.

La registrazione di un donatore costa a Trasfusione CRS Svizzera 140 franchi. Siccome l’ampliamento del registro non è sovvenzionato, bisogna contare su donazioni in denaro.

www.sqs.ch www.zewo.ch
 
UNITI CONTRO LA LEUCEMIA