DATE PER LA DONAZIONE

Donazione di sangue per pazienti oncologici

Una percentuale considerevole di emopreparati ottenuti dal sangue è destinata alle terapie oncologiche. Molti trattamenti classici, come ad esempio la radioterapia o la chemioterapia, non agiscono unicamente in modo mirato contro le cellule cancerogene, ma danneggiano anche il midollo osseo, che è l’organo ematopoietico. Il paziente può quindi andare incontro a un’anemia, che deve essere curata mediante trasfusioni sanguigne. Questo problema riguarda le piastrine e i globuli rossi.

 

 Immagine: anche i pazienti oncologici devono contare sulla solidarietà dei donatori di sangue.

 

>> Donazione di sangue

>> Donazione di piastrine per pazienti oncologici

>> Malattie ematologiche

 

www.sqs.ch www.zewo.ch
 
IL SANGUE È VITA DONALO