Un tema serio al più grande festival di musica

29/08/2019

Il Paléo di Nyon è il festival di musica della Svizzera. Ogni estate oltre 230?000 spettatori di ogni età vi si recano per uno o più giorni. In mezzo a questo immenso terreno c’erano i membri di Marrow Losanna.


Foto: Una parte dell’équipe di Losanna al Paléo di Nyon: Elena Orita, Micol Murtas e Cédric Renaud (da sinistra a destra)


La Sezione losannese di Marrow – con il sostegno di quella ginevrina – era presente al festival già per la quarta volta con uno stand di informazione, per promuovere la donazione di cellule staminali del sangue. Per sei giorni e sei notti ha distribuito materiale informativo e omaggi, ha avvicinato le persone per presentare la tematica e ha raccolto oltre 500 nuovi indirizzi elettronici di nuovi potenziali donatori di cellule staminali del sangue.

Centinaia di nuovi contatti

«Il Paléo è un’opportunità immensa per noi», dichiara Micol Murtas, presidente di Marrow Losanna e studentessa di medicina. «Qui incontriamo persone di qualsiasi età e abbiamo tempo di distribuire le nostre informazioni in modo mirato». Il talento consiste nel riuscire ad attirare l’attenzione delle persone venute a divertirsi a un festival di musica per discutere con loro di temi seri come la leucemia e la donazione di cellule staminali del sangue. «La nostra esperienza aiuta ed è così che anche quest’anno siamo entrati in contatto con centinaia di persone. Alcune, che conoscevamo già dagli anni passati, hanno portato i loro amici allo stand».

«Lo scopo principale delle discussioni è diffondere le conoscenze sulla donazione di cellule staminali del sangue e abbattere taluni pregiudizi», spiega Micol. Per loro è importante sottolineare che capita raramente di essere chiamati per una donazione e sia il dispendio sia l’intervento sono relativamente esigui.

Quest’estate due incontri hanno particolarmente commosso Micol e i suoi amici: hanno conosciuto una famiglia di cui un figlio aspettava una donazione di cellule staminali del sangue. «La famiglia era felicissima di aver scoperto il nostro impegno al festival». Un trapiantato è venuto, come ogni anno, apposta per ringraziare SBSC e Marrow per il loro operato. Senza ombra di dubbio: nel 2020 Marrow Losanna festeggerà il quinto anniversario di presenza al Paléo, più motivata che mai.

 



Marrow Svizzera è un’associazione studentesca composta da sei sezioni con sede in sei diverse università e un comitato centrale. Marrow partecipa regolarmente a diverse manifestazioni e organizza anche proprie azioni come stand di informazione e registrazione, conferenze e relazioni: www.marrow.ch

 

www.sqs.ch www.zewo.ch wmda
 
UNITI CONTRO LA LEUCEMIA