Donare sangue: basta scuse!

16/04/2019 Novità di: Jacqueline Forster

Oggi, a 51 anni e quale impiegata di Trasfusione CRS Svizzera, non ho più scuse: vado a donare sangue!

Tanto più che so che il mio gruppo sanguigno in questo momento è molto richiesto e con una riserva pericolosamente bassa. Perché finora non abbia mai donato sangue me lo chiedo pure io, senza trovare una risposta convincente. Come tutti nel nostro Paese conosco questa lunga tradizione di viva solidarietà. Il mio padrino ha donato sangue 99 volte in vita sua. Recarsi al Centro trasfusionale è un dovere ovvio e regolare anche per altri membri della famiglia. Oltre a paure di ogni sorta superficiali e diffuse, va ammesso che è semplicemente per convenienza personale che finora non ho donato sangue.

 

Il giorno prima della donazione mi coglie una leggera agitazione, come prima di partire in viaggio in un nuovo Paese. Come si svolgerà il tutto? Che cosa scoprirò, imparerò e sentirò? Anche al momento di varcare la soglia del Centro trasfusionale predisposto alla Welle 7 della stazione di Berna, il mio cuore batte più velocemente del solito. Concentrata e attenta, nei quarantacinque minuti successivi seguo ogni passo che mi viene spiegato e richiesto dalle collaboratrici, gentili e servizievoli: compilo il formulario, mi faccio misurare la pressione e prelevare qualche goccia di sangue per un rapido test, mi sdraio su un lettino stretto, stringo e rilascio il pugno per pompare il sangue, distolgo lo sguardo quando infilano l’ago, non sento nulla, rimango sdraiata rilassata e mi stupisco della velocità con cui la quantità necessaria del vitale liquido rosso riempie la sacca. Poi premo per un po’ la piega del braccio, lo sollevo in aria, resto ancora po’ sdraiata, mi alzo e mi siedo, controllando se mi gira la testa. Metto subito in bocca una caramella allo zucchero d’uva - in fondo non si sa mai - dopodiché fuori mi aspetta già un panino con acqua minerale. Tutto qui, davvero. – Allora, quand’è che posso donare di nuovo?

Jacqueline Forster-Zigerli

www.sqs.ch www.zewo.ch wmda
 
IL SANGUE È VITA DONALO