«Donare, un gesto che fa la differenza» – Rapporto annuale 2018 online

10/05/2019

Quali sviluppi medici hanno maggiormente contrassegnato nel 2018 la donazione di sangue e la donazione di cellule staminali del sangue?

Le risposte e molto altro nel rapporto annuale di Trasfusione CRS Svizzera.

» alle prefazioni del presidente e del direttore

Donazione di sangue – buona situazione di approvvigionamento

Il consumo di sangue è diminuito in maniera meno marcata rispetto agli anni precedenti. L’acquisizione di sangue si è basata sul fabbisogno; con il 1,5% il tasso di scadenza si situava a un livello corrispondentemente basso. Dal 2018 è stata introdotta una novità: tutti gli emoprodotti vengono testati per l’epatite E.

» più sulla donazione di sangue

Cellule staminali del sangue – La manovra è stabilita

Nel 2018 erano iscritte nel registro circa 130?000 persone e sono stati effettuati 61 prelievi per riceventi non apparentati: questi sono stati i valori massimi dell’anno. Una nuova strategia di reclutamento assicura anche in futuro la qualità del registro.

» più sulla donazione di cellule staminali del sangue

Cifre – L’importante in cifre

Confronto tra le cifre importanti del 2018 sulla donazione di sangue e sulla donazione di cellule staminali del sangue con quelle dell’anno precedente.

» alle cifre

Finanze – Risultato d’esercizio

Trasfusione CRS Svizzera chiude il 2018 in pari.

» alla panoramica