DATE PER LA DONAZIONE

TRASPORTO DI SOSTANZE

Per poter vivere, ogni cellula del nostro corpo necessita di energia. Questa energia viene ottenuta, ad esempio, mediante combustione degli zuccheri con l’ossigeno, reazione che produce anidride carbonica e acqua che il sangue provvede a trasportare. Le sostanze nutritive quali sali minerali e vitamine che giungono nel nostro sangue attraverso la parete intestinale sono trasportate dal sangue in tutte le parti del corpo e sono a disposizione delle cellule come vettori energetici, sostanze plastiche o sostanze protettive.

Il sangue, però, non trasporta solo sostanze utilizzabili nelle cellule, ma anche sostanze di rifiuto negli organi escretori, in particolare i reni. Le sostanze nocive che dall’esterno si introducono nel corpo, o vi sono già presenti, vengono portate dal sangue agli organi di disintossicazione quali fegato e reni e qui trasformate.

I globuli rossi trasportano l’ossigeno a tutte le cellule del corpo. Immagine: il sangue preleva l’anidride carbonica dalle cellule e la riporta agli alveoli polmonari. L’anidride carbonica lascia infine il corpo con l’espirazione.

Trasporto di ossigeno

Nei polmoni i globuli rossi assorbono l’ossigeno e lo trasportano alle cellule dei tessuti e dei muscoli. Qui, l’anidride carbonica, la «sostanza di rifiuto» prodotta dalle cellule, viene assorbita e in seguito convogliata dal sangue ai polmoni, da dove lascia il corpo durante l’espirazione.

 

www.sqs.ch www.zewo.ch wmda
 
IL SANGUE È VITA DONALO