Communicato stampa «Giornata della buona azione»

15/09/2018

Comunicato stampa di Trasfusione CRS Svizzera

Sabato, 15 settembre 2018

Il 15 settembre 2018 si è tenuta la quinta edizione della «Giornata della buona azione». 90 gruppi con oltre 350 volontari in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein hanno attirato l’attenzione sulla donazione di cellule staminali del sangue e sulla sua importanza vitale.

Il 15 settembre la «Giornata della buona azione» si è tenuta contemporaneamente al «World Marrow Donor Day», la Giornata internazionale della donazione di cellule staminali del sangue. In Svizzera circa 100 gruppi con oltre 350 volontari erano presenti nei centri commerciali, sulle piazze dei paesi o nei mercati per distribuire alla popolazione opuscoli e brochure sulla donazione di cellule staminali del sangue e sensibilizzarla su questa tematica. Per le persone affette da malattie ematiche come la leucemia la donazione di cellule staminali del sangue è spesso l’unica possibilità di guarire.

Ampliare il registro dei donatori

Nel 2018 il Registro svizzero dei donatori di cellule staminali del sangue compie 30 anni. In questi anni sono stati compiuti grandi progressi nel settore del trapianto di cellule staminali del sangue. Oggi in Svizzera ogni settimana due o tre pazienti ricevono un trapianto di cellule staminali del sangue non apparentate. Ogni settimana una persona dona le sue cellule staminali del sangue e ogni settimana circa 270 persone si registrano. Perché soltanto chi è iscritto nel Registro svizzero dei donatori di cellule staminali del sangue può eventualmente aiutare le persone affette da leucemia se le sue caratteristiche tissutali corrispondono a quelle del paziente.

Nel frattempo il Registro svizzero ha superato i 120’000 donatori iscritti. Ma non ci si può fermare qui. Più persone sono disposte a donare, maggiore è la possibilità di poter aiutare per tempo un paziente. È possibile registrarsi come donatori di cellule staminali del sangue in qualsiasi momento al sito www.sbsc.ch/registrazione.

Grande azione di registrazione a Berna – risonanza positiva

In occasione dell’anniversario, sabato 15 settembre a Berna si è tenuta un’azione pubblica di registrazione per donatori di cellule staminali del sangue. Circa 60 persone si sono registrate in occasione della «Giornata della buona azione». Anche in molti altri paesi e città di tutta la Svizzera la campagna di informazione a favore della donazione di cellule staminali del sangue ha avuto una risonanza molto positiva.

 

Impressioni della «Giornata della buona azione» su Facebook: www.facebook.com/blutspendesrk

 

Per domande dei media durante la «Giornata della buona azione» del 15 settembre: Nina Sonderegger, responsabile del progetto «Giornata della buona azione», tel. 079 949 62 29.

 

Trasfusione CRS Svizzera è un’istituzione autonoma della Croce Rossa Svizzera. Su mandato della Confederazione tiene il registro dei donatori di cellule staminali del sangue e garantisce insieme ai Servizi trasfusionali regionali l’approvvigionamento di emoprodotti agli ospedali.

Comunicato per i media

www.sqs.ch www.zewo.ch wmda
 
IL SANGUE È VITA DONALO