DATE PER LA DONAZIONE

Anemia

L’anemia designa una diminuzione dell’emoglobina, il colorante rosso del sangue, che comporta quindi anche una riduzione dei globuli rossi nel sangue. In caso di anemia, occorre accertare la causa e trattarla in modo mirato.

Nel corso della vita l’anemia è spesso acquisita, in rari casi è ereditaria.

Cause dell’anemia

  • Anemia da carenza di ferro: manca il ferro necessario per formare l’emoglobina
  • Anema da carenza di acido folico o vitamina B12: anche l’acido folico e la vitamina B12 concorrono alla formazione dell’emoglobina. Una carenza può quindi portare all’anemia.
  • Anemia da malattie oncologiche: l’anemia è un fenomeno concomitante in caso di tumori. Può essere causata dalla malattia stessa o da una terapia antitumore. Nella maggior parte dei casi un’anemia leggera o moderata non richiede cure, mentre un’anemia grave richiede spesso trasfusioni di sangue.
  • Un’anemia può anche subentrare a seguito di ferite, nell’ambito di operazioni oppure a causa di mestruazioni molto forti ed emorragie silenti (ad es. ulcere emorragiche).


Molte forme di anemia sono relativamente innocue e ben curabili. Una forte emorragia non curata (incidente, operazione) può però causare la morte. Spesso una trasfusione di sangue può aiutare a salvare la vita.

>>Donazione di sangue per pazienti oncologici
>>Malattie ematiche

www.sqs.ch www.zewo.ch wmda
 
IL SANGUE È VITA DONALO